Letture di libertà: i nostri consigli
Condividi
  • 2
    Shares

Che cosa meravigliosa la lettura, ci rende in grado di viaggiare oltre il tempo, lo spazio, i mondi possibili! Leggere rende liberi di conoscere esperienze diverse, protagonisti importanti di momenti di storia che non abbiamo vissuto, di pensare con la propria testa e arricchire la propria sensibilità… e non si è mai troppo giovani per iniziare!

Oggi, amici di Storybox, vi vogliamo suggerire alcune letture per i più giovani, di quelle che anche i grandi possono prendere in prestito, per stimolarli a crescere insieme coltivando il valore della libertà.

Il primo titolo che vogliamo proporvi è legato ad una delle vicende più tristi della storia della nostra Nazione. Per questo mi chiamo Giovanni. Da un padre ad un figlio il racconto della vita di Giovanni Falcone (Luigi Garlando), attraversa Palermo alla scoperta della vita di Giovanni Falcone, nei suoi momenti chiave intrecciandosi al presente di una città che lotta per cambiare. Giovanni scoprirà che il padre non parla di cose astratte, ma  che la mafia è anche nelle piccole cose ed è una nemica da combattere subito, senza aspettare di diventare grandi.

Fra me e te (Marco Erba) è una storia a due voci. Racconta la storia di Edo, un ragazzo arrabbiato con tutti, con i suoi professori, con la sua città caotica e sporca e, soprattutto, piena di stranieri… e lui gli stranieri non li può vedere, soprattutto i cinesi. Questo finchè non incontra Yong. E poi c’è Chiara, divisa tra scuola e volontariato, finché non scopre Facebook. Tra le pagine di questo libro, che scorrono veloci ed emozionanti, si affollano i sentimenti, amore, amicizia, pregiudizio, razzismo e si fotografa la vita di una generazione divisa tra i social network e la vita che scorre nel mondo “reale”.

A cura di Brunilde Neroni, la più grande esperta di cultura indiana in iItalia, è il libro dal titolo Gandhi per giovani pacifisti. La verità, la non violenza, il coraggio, la tolleranza, l’uguaglianza delle religioni sono solo alcuni dei temi trattati nel ricordo di un messaggio potente che mai dovrebbe smettere di accompagnarci e guidare le nostre azioni. Gandhi viene spiegato e raccontato in un libro che intende aiutare soprattutto i giovani a riflettere su temi come la guerra, la religione, le azioni e i diritti dell’uomo, la cui urgenza è ancora tristemente attuale.

E voi amici, quali libri vi sentite di consigliare e consigliarci? Di idee di libertà non se ne hanno mai abbastanza!

Leave a reply